A Pechino con Giuseppe Culicchia: in scena il reading tratto dal suo “My little China girl” (Edt), sabato 24

Ore 21 – VOLPIANO
(Sala Polivalente – via Trieste, 1)

“My little China girl” (reading-spettacolo) (Edt)
Giuseppe Culicchia

L’autore stupirà il pubblico con uno spettacolo che sovverte tutte le regole della classiche presentazioni, ispirato alla sua guida “My little China girl” (Edt), portandoci in giro per Pechino per raccontarci la città, sopratutto attraverso il cibo.

A Pechino Culicchia è stato ospite per una settimana della cortesia di una guida turistica, affiancatagli dal Segretario del Sottosegretario del Ministro. Tra grattacieli in costruzione e social network bloccati, tra alberghi scintillanti e ristoranti turistici, tra tour organizzati e spiedini di scorpione, Culicchia ha fatto l’unica cosa che davvero non doveva fare: sfidare l’autorità (a causa del suo segno zodiacale: è del Toro). E insistere fino allo sfinimento per visitare il Ristorante del Partito Comunista Cinese riportato sulla sua guida ma del quale, a Pechino, nessuno pare aver mai sentito parlare (così come dei fatti di piazza Tienanmen).
D’un tratto la commedia si fa thriller: che fine ha fatto Carla, la guida di cui Culicchia si è lamentato con l’Assistente dell’Assistente del Viceministro? Che cos’è questo grande salone deserto dominato dal ritratto di Mao che spacciano per il Ristorante del Partito Comunista Cinese?

china_girl

Be the first to comment on "A Pechino con Giuseppe Culicchia: in scena il reading tratto dal suo “My little China girl” (Edt), sabato 24"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*