Mauro Corona con I misteri della montagna al festival I Luoghi delle Parole

Sabato 7 novembre alle ore 21

Chivasso – Sala Convegni, Palazzo Einaudi, viale Lungo Piazza d’Armi 6

Mauro Corona porta a Chivasso il suo ultimo e acclamato libro ‘I misteri della montagna’ (Mondadori) per accompagnare il pubblico a scoprire vette, boschi, torrenti, rocce e i misteriosi abitanti dei monti, ma anche il vento e l’eco della montagna.
Nel libro l’autore parte dall’assunto che la montagna è viva e che, oltre i cinque sensi protesi a conoscere il mondo, ne possiede uno in più: la percezione. Grazie a questa può scoprire in anticipo le barbare intenzioni dei politici che vogliono ferirla e spremerla fino a distruggerla, pur di incassare denaro. Ma la montagna resiste, perché ha un compito più grande: è stata creata affinché l’uomo possa scrutare la propria anima e diventare migliore. Scoprire la montagna è scoprire se stessi e l’umanità. Mauro Corona ci parla di un Cercatore, suo alter ego, e delle sue scalate solitarie verso vette inaccessibili, alla ricerca dei segreti della natura e dell’umanità, perché la montagna è un viaggio metaforico. Un Cercatore che ha il dovere di raccontare ad adulti e bambini le storie dei monti dimenticati. «È il mio libro più intimo – scrive Corona sulla sua pagina facebook –, una specie di corpo a corpo con i ricordi, a partire da quelli degli amici che se ne sono andati per sempre ma anche una resa dei conti con me stesso e con l’età che si fa sentire, e il “giro vita” che si stringe sempre più».

Be the first to comment on "Mauro Corona con I misteri della montagna al festival I Luoghi delle Parole"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*