Festival Internazionale di Letteratura

Leggere nell’era della Grande Distrazione

Prende il via “I Luoghi delle Parole” 2016,
festival letterario di rete per interrogarsi sui nuovi linguaggi
e sul valore della lettura nell’era della “Grande Distrazione”

Per intercettare nuovi pubblici e nuovi autori, che si muovono oggi attraverso mezzi di comunicazione non tradizionali che fondono differenti linguaggi contemporaneamente, è interessante fare il punto su dove si stia dirigendo la scrittura.

Tra gli ospiti:
Max Casacci, Lidiya Liberman, Letizia Muratori, Emiliano Ponzi, Enrico Remmert,
Italo Rota, Vanni Santoni

Dal 24 al 30 ottobre si svolgerà il festival I Luoghi delle parole 2016, giunto alla sua XIII edizione.

Si parlerà di nuovi linguaggi ed il direttore artistico è Gianluigi Ricuperati. (Domus Academy [School], Il Sole 24 Ore, Republica, La Stampa)

Il Festival letterario I Luoghi delle Parole ospita nella sua tredicesima edizione, trenta ospiti fra personalità della letteratura contemporanea, musicisti, illustratori, architetti, scrittori, editori, intellettuali si confronteranno in una ventina di appuntamenti in cui si parlerà di libri, comunicazione, nuovi media, musica, linguaggi visivi, narrazioni, arte, lettere, architettura, sport.
Da lunedì 24 a domenica 30 ottobre il Festival offre incontri, momenti di confronto, testimonianze, momenti di arte performativa, presentazioni, laboratori, esperienze in biblioteche, teatri, scuole, e altri luoghi cruciali e significativi dei cinque Comuni del circuito: Chivasso (città capofila), Casalborgone, Castegneto Po, San Sebastiano da Po e Volpiano.

Organizzato dall’Associazione Novecento di Chivasso, con la direzione artistica di Gianluigi Recuperati, direttore della Domus Academy di Milano e teorico della crossmedialità, impegnato in numerosi progetti internazionali, il festival quest’anno propone il tema Nuovi Linguaggi. Leggere nell’era della Grande Distrazione, per confrontarsi sul tema attualissimo e stringente dei linguaggi contemporanei: pubblico e ospiti, ormai avvezzi utilizzatori dei nuovi mezzi di comunicazione che fondono differenti codici comunicativi, si confronteranno per fare il punto su dove si stia dirigendo la scrittura.

L’immagine del Festival è stata realizzata dallo studio di design Nucleo di Torino: Studio Nucleo.

I Luoghi delle Parole 2016

Leggere nell’Era della Grande Distrazione, Festival di Letteratura a cura di Gianluigi Ricuperati

Link utili:

Iscriviti a I Luoghi delle Parole YouTube Channel
Utilizza il nostro canale YouTube per consultare la nostra biblioteca di video in cui gli autori che hanno partecipato al Festival vengono intervistati, parlano dei loro libri ed interagiscono con il pubblico!

Iscriviti al nostro account Twitter
Per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative letterarie de I Luoghi delle Parole, per non perdere occasione di ascoltare, leggere e vedere gli autori del Festival, consulta in nostro account Twitter @altri_ldp!

Seguici su Facebook
I Luoghi delle parole su Facebook è un modo rapido per consultare iniziative presenti e passate di Festival e Museo Clizia! Video, testi ed eventi!

Le edizioni passate:

La dodicesima edizione (2015)